Corso_Base

Val della Torre

E’ il sito di volo in assoluto più vicino a Torino. A Val della Torre si vola da più di 30 anni: inizialmente si doveva percorrere un lungo sentiero per arrivare al decollo ma le condizioni aerologiche del sito erano tali da giustificare la fatica. Attualmente la presenza di una strada sterrata ci consente di arrivare a circa 50 metri di dislivello sotto il decollo; il resto si fa a piedi.

Quello che si vede volando a Val della Torre è la piana di Torino circondata da Superga e dal Colle della Maddalena. Generoso di termiche, questo sito consente di muovere i primi passi termicando davanti al decollo e lungo il costone del Barone per poi passare a fare i primi cross fino al fondo valle (o completandone il giro) fino ad arrivare a coprire percorsi importanti passando per Corio e salendo lungo la pedemontana piemontese.

Quota decollo1000
Quota atterraggio400
Esposizione decolloSud-Est
Periodo volabileTutto l’anno (neve permettendo)
Periodo consigliatoFebbraio – Novembre
Venti o condizioni meteo inadeguateNord- Est e Fhoen

Importante sapere

Lo sterrato che consente di avvicinarsi al decollo non è in buone condizioni e non è percorribile con le auto normali. Le condizioni di vento da Nord Est rendono il volo turbolento. In condizioni di vento debole da Ovest si può volare sfruttando il decollo alle spalle di quello normalmente utilizzato mentre in condizioni di Ovest forte o Fhoen non si può volare. Nel periodo Febbraio Marzo (sopratutto negli anni con inverno mite) nidifica la processionaria che se toccata può essere urticante.

Consigli

La prima termica normalmente si trova sul costone immediatamente a destra del decollo o a sinistra seguendo la cresta che degrada verso il Monte Barone o tra le due passando sul pendio di decollo. Spesso è buona anche la cresta che dal decollo sale verso il Monte Rosselli. Se si va verso il fondo valle si sconsiglia di passare vicino al pendio sul costone dopo le pietraie che si trovano dopo il M.te Rosselli. Il vento sul colle in fondo alla valle è spesso sostenuto (sconsigliamo di atterrarci). Le termiche che si trovano sulla verticale de Curt (dall’altra parte della valle) sono spesso importanti talora violente.

@ Copyright Scuola di volo in parapendio Torino Peter Pan 2015